Classificazione Acustica

La classificazione acustica è uno strumento previsto dalla legge quadro sull'inquinamento acustico che svolge due principali funzioni: pianificare lo sviluppo nel rispetto dei limiti e impostare l'azione di risanamento del pregresso.

La classificazione suddivide il territorio comunale in aree omogenee a cui sono associati dei valori limite di rumorosità per ciascuna sorgente definendo i livelli ammessi, in relazione alla tipologia di area territoriale.